Frana in Cina: tutti morti i 18 bambini sepolti dal fango a scuola

MeteoWeb

Sono tutti bambini le 18 vittime delle frana che ha travolto una scuola elementare nella contea di Yilang della provincia sud occidentale cinese dello Yunnan. La salma dell’ultimo piccolo disperso e’ stata rivenuta questa mattina dai soccorritori, riferisce l’agenzia stampa ufficiale Xinhua. Nella scuola Tiantou, del villaggio di Zhenhe, erano stati trasferiti dei bambini la cui scuola era rimasta pericolante dopo il terremoto che il 7 settembre ha colpito la contea. I bambini, tutti provenienti dalla scuola elementare Shangba, erano stati condotti nel villaggio per recuperare le lezioni perse, approfittando del fatto che questa e’ una settimana di vacanza in Cina. Ma il nuovo edificio che li ha ospitati e’ stato travolto ieri da una frana di 160mila metri cubi di fango e sassi che ha sepolto anche case vicine e ostruito il corso di un fiume. Il sisma del 7 settembre ha provocato 81 morti e 800 feriti in quest’area montagnosa della Cina.