Inondazioni in Nigeria, 148 morti da Marzo: segnalati 135 casi di colera

MeteoWeb

E’ di almeno 148 morti e oltre 64 mila sfollati il bilancio delle vittime della stagione delle inondazioni che hanno colpito la Nigeria dal marzo scorso: lo ha reso noto la Croce Rossa, avvertendo del rischio di propagazione di malattie quali il colera. Le autorità nigeriane hanno infatti già segnalato 135 casi di colera negli stati settentrionali del Paese, e l’anno scorso sono stati registrati 200 decessi: la situazione inoltre sembra destinata a peggiorare, dato che le previsioni meteorologiche inoltre indicano un proseguimento delle piogge, nonostante le medie di riferimento dicano che la stagione finisce normalmente nel mese di Settembre.