Le previsioni meteo del Centro Epson: “arriva l’autunno, temperature in calo e instabilità”

MeteoWeb

E’ in arrivo l’autunno. Gli ingredienti principali di questa settimana saranno infatti nei primi giorni un calo termico in quasi tutto il Paese e molte nubi; nell`ultima parte forti piogge, soprattutto al Nord, a causa di una nuova, intensa perturbazione atlantica. E’ quanto prevedono gli esperti del centro Epson meteo. Più nel dettaglio, oggi sono previste temperature in calo in gran parte del Paese (calo più sensibile al Nord e sul versante adriatico) con qualche pioggia sul versante adriatico per le correnti fresche che seguono la perturbazione numero 1 di ottobre. Tra domani e giovedì giornate piuttosto nuvolose, con qualche pioggia a tratti, per lo scorrere sulla nostra Penisola di fresche correnti settentrionali. Domani, in particolare, la perturbazione n.2 di ottobre porterà qualche pioggia soprattutto al Centrosud. Poi, tra venerdì e sabato, piogge più abbondanti, soprattutto al Nord, per l`arrivo di una nuova, intensa perturbazione: la numero 3 di questo mese di ottobre. Oggi è previsto bel tempo su Alpi e Sardegna. Nuvole invece sul resto d`Italia, più dense e compatte sulle regioni del versante adriatico dove saranno accompagnate anche da qualche debole pioggia; isolati piovaschi, soprattutto al pomeriggio, anche su Calabria e Sicilia. Nel corso della notte deboli piogge sparse sulle zone alpine e qualche piovasco anche fra Liguria e Toscana. Temperature massime in calo, specialmente al Nord e nelle regioni del versante adriatico, dove torneranno in generale nella norma. Venti da deboli a moderati, orientali in Pianura Padana, dai quadranti settentrionali altrove. La settimana appena iniziata vedrà tempo molto variabile. Nella maggior parte delle regioni italiane avremo nubi alternate a qualche schiarita. Fino a giovedì, inoltre, le precipitazioni non saranno molte. In particolare, domani le piogge interesseranno soprattutto il Centrosud a causa della perturbazione numero 2 di ottobre.