Le previsioni meteo dell’aeronautica militare per i prossimi giorni: tutti i dettagli fino al 23 ottobre

MeteoWeb

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: la pressione sulla penisola e’ in generale aumento con un veloce transito di nubi medio-alte; deboli infiltrazioni di aria umida interessano le zone nord-occidentali del paese, specie le aree che si affacciano sul mar Ligure. Tempo previsto fino alle 8 di domani. Nord: nubi basse e qualche pioggia su Liguria, Alpi occidentali e Appennino tosco-emiliano. Ampie schiarite alternate a sporadici annuvolamenti sul resto del nord con velature in transito. Dopo il tramonto formazione di foschie e banchi di nebbia nelle zone pianeggianti. Centro e Sardegna: addensamenti nuvolosi sull’alta Toscana con qualche debole pioggia a ridosso dell’Appennino tosco-emiliano; prevalenza di cielo soleggiato sul resto del centro con velature in transito e qualche annuvolamento poco significativo in prossimita’ dei rilievi. Sud e Sicilia: Fatta eccezione per modeste velature in transito sul sud peninsulare e per qualche annuvolamento a tratti piu’ compatto tra la Calabria ionica e la Sicilia orientale, la giornata trascorrera’ con tempo stabile e in prevalenza soleggiato. Temperature: minime in generale aumento. Venti: deboli o moderati da nord/nord-est sul Salento e zone ioniche di Calabria e Sicilia. Moderati da sud-est sulla Sardegna. Deboli variabili sul resto del paese con rinforzi da nord-est sulla fascia tirrenica. Mari: poco mossi i settori centro-settentrionali di Tirreno ed Adriatico; molto mossi il Mare ed il Canale di Sardegna con moto ondoso in progressivo aumento; mossi i restanti mari con moto ondoso in aumento sul Tirreno occidentale.

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, giovedì 18 ottobre. Nord: un po’ di nubi basse sulle coste liguri e sul basso Piemonte, cui si aggiungeranno delle velature su gran parte del nord-ovest. Sereno o poco nuvoloso sul resto del nord, con qualche occasionale foschia piu’ densa al primo mattino sulla Pianura Padana orientale. Centro e Sardegna: parzialmente nuvoloso sulla Sardegna, con nubi piu’ consistenti sul settore sud-orientale dell’isola. Sereno o poco nuvoloso il cielo sul centro peninsulare, con al piu’ qualche velatura sulla Toscana. Nelle prime ore del giorno e durante la notte foschie dense e nebbie in banchi nelle valli piu’ interne. Sud e Sicilia: qualche modesto annuvolamento sulle coste sud-occidentali della Sicilia. Cielo sereno o poco nuvoloso sul resto dell’isola e delle regioni meridionali. Temperature: minime in aumento al nord e senza variazioni di rilievo sul resto del paese; massime in aumento al nord, sulle isole maggiori e sulle regioni tirreniche; stazionarie invece sul resto del territorio. Venti: moderati nord-orientali su Puglia salentina, Calabria ionica e Sicilia orientale. Moderati sud-orientali sulla Sardegna e sulla Sicilia orientale. Deboli orientali sulla fascia tirrenica e deboli variabili sul resto del paese. Mari: poco mossi l’Adriatico, il Golfo di Taranto e il Tirreno meridionale settore est. Mossi lo Ionio, il Tirreno meridionale settore ovest, il tirreno centro-settentrionale, lo Stretto di Sicilia e il Mar Ligure. Molto mossi il Mare e il Canale di Sardegna.

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. Venerdi’ 19 ottobre Nord: velature a tratti piu’ compatte sulle regioni di nord-ovest; scarsa o del tutto assente la nuvolosita’ sul nord-est. Qualche annuvolamento costiero tendera’ inoltre ad interessare la Liguria, pur in assenza di fenomeni significativi. Centro e Sardegna: parzialmente nuvoloso sulla Sardegna, con nubi piu’ consistenti sul settore sud-orientale dell’isola ove potranno aver luogo isolati rovesci o temporali nella prima parte della giornata. Nubi cui poi si sostituiranno delle velature nel corso del pomeriggio. Salvo occasionali velature tra Toscana e Umbria e qualche annuvolamento sulle coste delle Marche, la giornata sara’ in prevalenza soleggiata sulle regioni centrali peninsulari. Foschie dense e nebbie in banchi nelle ore fredde nelle valli piu’ interne. Sud e Sicilia: cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso. Temperature: minime in diminuzione sul basso Piemonte, in aumento su Trentino Alto Adige, alto Veneto e Sardegna e prevalentemente stazionarie sul resto del paese. Massime in aumento su Trentino Alto Adige e alto Veneto e stazionarie sul resto del paese. Venti: deboli o localmente moderati dai quadranti orientali su tutte le regioni, con rinforzi a tratti piu’ consistenti da nord-est sulla Liguria, da est sulle coste del medio e basso Tirreno e da sud-est sulla Sardegna e sulla Sicilia occidentale. Nella serata inoltre potranno aver luogo dei rinforzi del vento lungo le vallate alpine. Mari: quasi calmo o poco mosso l’Adriatico; poco mosso anche lo Jonio, salvo moto ondoso a tratti piu’ consistente sul Canale d’Otranto e sulle coste della Calabria jonica. Da poco mossi a mossi il Mar Ligure ed il tirreno, ma con moto ondoso piu’ accentuato sul settore ovest del tirreno. Molto mossi lo Stretto di Sicilia, il Canale di Sardegna ed il Mar di Sardegna. Sabato 20 ottobre Nubi medio alte per lo piu’ innocue sulla Sardegna e sulle regioni di nord-ovest. Cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso sul resto del paese. Temperature in aumento e venti moderati dai quadranti orientali su tutte le regioni. Mossi i bacini di Ponente, quasi calmi o poco mossi i mari ad est e a sud della penisola. Domenica 21 ottobre Nubi a tratti compatte sulle isole maggiori, con qualche isolata pioggia sulla Sardegna. Annuvolamenti anche sulle alpi di nord-ovest ma senza piogge. Stabile e soleggiato il tempo sul resto del paese, con qualche annuvolamento costiero sulle regioni adriatiche. Temperature stazionarie, venti moderati dai quadranti orientali in rinforzo sulle isole maggiori. Mossi i bacini occidentali e meridionali, poco mossi quelli orientali. Lunedi’ 22 e Martedi’ 23 ottobre Nubi e piogge anche diffuse sulla Sardegna, in miglioramento per martedi’. Occasionali annuvolamenti anche sulla Sicilia e sulle regioni joniche, con qualche isolato rovescio sia per lunedi’ che per martedi’. Stabile, salvo locali innocui annuvolamenti sul resto del paese sia per lunedi’ che per martedi’.