Le previsioni meteo e le mappe dell’aeronautica militare per i prossimi giorni: settimana tranquilla, peggiora nel weekend

    /
    MeteoWeb

    Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: sull’Italia la pressione atmosferica e’ in aumento, tuttavia permangono residue condizioni di instabilita’ che si manifestano principalmente lungo il settore orientale ed in prossimita’ dei rilievi durante le ore centrali del giorno. Tempo previsto fino alle 8 di domani. Nord: annuvolamenti irregolari anche intensi in prossimita’ dei rilievi alpini/prealpini e sul Triveneto, associati ad isolati rovesci anche temporaleschi in attenuazione serale; sereno o poco nuvoloso sul resto del nord ad eccezione della Liguria dove permarranno degli annuvolamenti in grado di produrre solo locali deboli piogge o pioviggini di scarso rilievo; dopo il tramonto intensificazione delle foschie con isolati banchi di nebbia nottetempo ed al mattino, sulla val padana. Centro e Sardegna: sull’isola in prevalenza sereno o poco nuvoloso; parzialmente nuvoloso sulla Toscana ed in prossimita’ delle zone interne peninsulari con addensamenti associati a brevi rovesci anche temporaleschi, piu’ probabili tra Lazio ed Abruzzo; dopo il tramonto intensificazione delle foschie con formazione di isolati banchi di nebbia nelle valli interne. Sud e Sicilia: cielo sereno o poco nuvoloso, salvo annuvolamenti in sviluppo diurno sul Molise, sulla Puglia e sulle zone appenniniche associati a brevi rovesci temporaleschi, in attenuazione serale; dopo il tramonto intensificazione delle foschie con formazione di isolati banchi di nebbia nelle valli interne della Campania, del Molise e della Basilicata nel corso della notte. Temperature: senza apprezzabili variazioni. Venti: deboli sud-occidenatali tra Liguria e Toscana, con locali rinforzi; deboli variabili sulle restanti regioni settentrionali; deboli nord-occidentali altrove, con locali rinforzi sulla Puglia ed area jonica. Mari: mossi il mar Ligure, il medio-basso Tirreno, lo Jonio ed il basso Adriatico; generalmente poco mossi tutti i rimanenti mari.

    Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, giovedì 4 ottobre. Nord: nubi sparse localmente consistenti su Liguria e settori prealpini con qualche debole pioggia; ampi spazi di sereno altrove con locali annuvolamenti. Centro e Sardegna: tempo stabile con scarsa nuvolosita’ ed ampi spazi di sereno salvo temporanei addensamenti sulle aree appenniniche. Sud e Sicilia: al mattino residua nuvolosita’ in rapido diradamento su Puglia e Calabria poi generalmente sereno o poco nuvoloso. Temperature: stazionarie, sia nei valori minimi che in quelli massimi. Venti: generalmente deboli dai quadranti occidentali, con locali rinforzi da sud su Liguria e da nord su Puglia. Mari: mossi mar Ligure, Adriatico meridionale e Jonio; poco mossi i restanti bacini.

    Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. Venerdi’ 5 ottobre Nord: nubi sparse sulle aree alpine e prealpine, addensamenti piu’ consistenti interesseranno la Liguria con qualche debole pioggia sul settore di Levante; prevalenza di spazi di sereno sulle restanti aree. Centro e Sardegna: tempo stabile con scarsa nuvolosita’ ed ampi spazi di sereno salvo temporanei addensamenti sull’alta Toscana dove non si escludono locali piovaschi. Sud e Sicilia: generalmente sereno o poco nuvoloso con temporanee formazioni nuvolose durante le ore pomeridiane. Temperature: stazionarie, sia nei valori minimi che in quelli massimi. Venti: generalmente deboli variabili con rinforzi da nord-ovest lungo il settore adriatico. Mari: mossi mar Ligure, Adriatico meridionale e Jonio; poco mossi i restanti bacini. Sabato 6 ottobre Graduale aumento della nuvolosita’ al nord, specie sul settore orientale dove non mancheranno locali piogge tra serata e notte; stabile e soleggiato al centro-sud con tendenza ad aumento delle nubi. Domenica 7 ottobre Annuvolamenti compatti su tutto il versante adriatico con piogge su Friuli Venezia Giulia e Veneto e, localmente, Romagna e Marche; annuvolamenti sul resto del paese ma con bassa probabilita’ di pioggia. Lunedi’ 8 e martedi’ 9 ottobre Annuvolamenti sparsi con prevalenti spazi di sereno su gran parte della penisola.