Meteo week-end: soleggiato con rischio di grandinate e neve a bassa quota. Tutti i dettagli

MeteoWeb

Avete capito bene, ecco il tempo straordinario che ci aspetta nel week-end. Per essere più precisi avrei dovuto dire: bel tempo con possibili nubifragi, alluvioni-lampo, grandinate e neve al piano. Mi raccomando montate le catene a bordo ma non dimenticate una copertura totale in caso di improvvise schiarite e indice UV molto alto. Aggiungo che in caso di pioggia occorre tenere a bordo anche un paio di scarpe di ricambio, meglio se imbottite.

Ma, a parte gli scherzi, è ancora possibile fare una previsione meteo? Se si condannano a sei anni dei ricercatori per un terremoto, cosa possiamo fare noi meteorologi che abbiamo ben più elementi sui quali basarci? Naturalmente non entro nel merito della sentenza, ma del concetto generale che d’ora in poi indurrebbe a non pronunciarsi su nulla per non sbagliare, posto che poi anche il non pronunciarsi potrebbe essere criticato e perseguito. Quale rogo o caccia alle streghe ci aspetta? Non c’è nessuna giustificazione, se facciamo un parallelismo, ad un errore di un meteorologo se non può sbagliare chi dovrebbe poter prevedere un terremoto, cosa che a quanto pare non è mai riuscita a nessuno, Nostradamus a parte. E’ la fine della scienza, della sperimentazione.

Allora, almeno per un giorno, questa è la mia previsione: potrebbe fare qualunque tempo possibile, e io per non mettermi nei guai li prevedo tutti. E in qualche modo è vero, perché, come sapete, le previsioni certe non esistono. Ma qualcuno in Italia pare non saperlo.

http://www.prontometeo.it