Nella notte 4 scosse di terremoto in Emilia, la più forte di magnitudo 2.8. Mappe e dati

    /
    MeteoWeb

    Nella notte 4 scosse di terremoto sono state registrate in Pianura Padana. La scossa più forte è stata alle 3:42 di magnitudo 2.8 nelle zone terremotate dell’Emilia, in provincia di Modena. Secondo l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 6,8 km di profondità ed epicentro vicino i  comuni di Cavezzo, Concordia sulla Secchia, Medolla, Mirandola, San Possidonio e San Prospero. Non si hanno al momento segnalazioni di danni a persone o cose.  Le altre scosse di terremoto hanno avuto una magnitudo più debole, la prima di   magnitudo 2  registra a 00:08 con epicentro in prossimità del comune di Finale Emilia, poi una seconda alle 3:36 con magnitudo 2.5 ed in fine una di magnitudo 2.4 alle ore 06:24.