Terremoti: due scosse di magnitudo 3.5 a largo dell’isola di Creta, in Grecia

MeteoWeb

Due forti scosse di terremoto, entrambe di intensita’ pari a 3,5 gradi sulla scala Richter, sono state registrate questa mattina al largo dell’isola greca di Creta. L’epicentro della prima scossa, registrata alle 01:15 ora locale (00:15 in Italia), secondo i sismografi dell’Istituto Euromediterraneo e’ stato localizzato a 53 km a Sud della città di Chania, mentre la seconda – registrata alle 04:40 ora locale (03:40 in Italia) – ha avuto il suo epicentro, secondo l’Istituto per le Catastrofi Naturali di Creta, a 84 km a Sud Ovest dell’isola. Non si hanno al momento segnalazioni di danni a persone o cose. L’ultima forte scossa di terremoto, di magnitudo 4,8 gradi Richter, era stata registrata a Sud Ovest di Creta venerdi’ scorso e un’altra – 5,3 gradi – lo scorso 12 settembre. A causa della sua posizione lungo un’importante faglia, la Grecia e’ il Paese piu’ sismico d’Europa e sul suo territorio si registrano almeno la meta’ dei terremoti che avvengono in tutto il continente.