Terremoto appennino emiliano: nuova scossa sismica di magnitudo 3.2

MeteoWeb

Alle 19:18 di questa sera è stata registrata un’altra scossa di terremoto nel distretto sismico della Val Trebbia, questa volta di magnitudo 3.2. E’ quanto riferisce l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, indicando inoltre che l”evento si è verificato ad una profondità ipocentrale di 26.3 chilometri. La scossa sismica è stata avvertita diffusamente dalla popolazione. I comuni più vicini all’epicentro sono Bettola, Gropparello e Morfasso. Non si segnalano danni a persone e/o cose.