Terremoto Pollino: notte di paura, gli abitanti vogliono dormire in strada

MeteoWeb

Quasi l’intera popolazione dei comuni di Mormanno (Cosenza) e Rotonda (Potenza) è in strada, dove si è riversava impaurita per la scossa di terremoto di magnitudo 5.0 che ha interessato stanotte l’area del massiccio del Pollino. Dalle strutture centrali di sicurezza viene ribadito che non sono giunte fino a questo momento segnalazioni di persone ferite. Carabinieri e operatori di soccorso stanno raggiungendo tutte le contrade delle aree interessate dal sisma. Nell’area di Rotonda è stata segnalata, in conseguenza del sisma una figa di gas in una centrale elettrica, che è stata subito posta sotto controllo. La scossa è stata avvertita leggermente anche a Taranto e Napoli.