Tv, domani sera su Rai2 torna Voyager per scoprire cosa si nasconde al centro della Terra

MeteoWeb

Una torre Templare costruita in America, un secolo prima di Colombo? Indizi archeologici e documenti sembrerebbero mettere in discussione la storia che conosciamo. Ma, allora, chi ha scoperto realmente il Nuovo Mondo? A Newport, Rhode Island, esisterebbero tracce del passaggio dei Cavalieri Templari. Da qui Roberto Giacobbo, nella puntata di “Voyager” in onda venerdì 19 ottobre, alle 21, su Rai2, ripercorrerà le tappe del viaggio compiuto da un mercante veneziano, che già alla fine del `300 avrebbe raggiunto le coste del Nord America, proprio con l`aiuto dei Templari. Cosa c`è di vero in questa storia? E ancora: è possibile fare un viaggio al centro della Terra? Quanta strada abbiamo già percorso e quanto resta da fare? Abbiamo esplorato ogni angolo della sua superficie, ma abbiamo raggiunto solo 11 dei 6500 chilometri che ci separano dal suo centro. Cosa si nasconde sotto ai nostri piedi? E quali sorprese possono riservare le più recenti indagini nel sottosuolo? Infine, verrà mostrato nello studio di Voyager uno dei capolavori della storia dell’arte come non è stato mai visto: una riproduzione a grandezza naturale del Cenacolo di Leonardo da Vinci, ottenuta grazie a un sofisticato restauro digitale, così come doveva apparire il giorno in cui il genio toscano diede l`ultima pennellata.