Una nuova stella intorno al buco nero supermassiccio della Via Lattea

MeteoWeb
Credit: April Hobart, NASA, Chandra X-Ray Observatory

Una nuova stella che gravita intorno al buco nero supermassiccio della Via Lattea. E’ la nuova scoperta di un gruppo di astronomi dell’università della California a Los Angeles, che ha osservato la stella più vicina mai osservata nei pressi di questo corpo che impedisce a qualsiasi materia di allontanarsi. I ricercatori hanno spiegato che la loro scoperta darà un ulteriore contributo a conferma della teoria della relatività di Einstein e delle sue ipotesi su questi buchi neri, il cui campo gravitazionale è iper-intenso. Questa stella, denominata S0-102, percorre l’orbita di questo buco nero situato al centro della Via Lattea in 11 anni e mezzo, un tempo inferiore agli oltre 60 anni necessari ad altre stelle per percorrere questo tragitto, precisa lo studio che sarà pubblicato domani su Science.