Allerta Meteo Lombardia: forti piogge fino a giovedì, copiose nevicate sulle Alpi

MeteoWeb
Credit: ESA

Su gran parte del territorio lombardo pioggia fino a giovedi’ secondo i dati Arpa (Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente della Lombardia). Tendenza incerta per le giornate successive. Domani il cielo si presentera’ da molto nuvoloso a coperto. Piogge moderate diffuse e localmente forti interesseranno Alpi, Prealpi e parte di alta pianura, con prevalenza ad ovest prima di notte poi dal pomeriggio-sera. Altrove piogge deboli sparse tendenti a diffuse e localmente moderate dal pomeriggio-sera. Meno colpita la pianura orientale. Neve oltre i 1500 metri. Temperature minime e massime in diminuzione. In pianura minime tra 8 e 10 gradi, massime tra 10 e 14 gradi. Zero termico a 2100 metri, piu’ in basso sulle Alpi. I venti in pianura saranno moderati e provenienti da est, in montagna provenienti da sud. Su Appennino e Prealpi, specie occidentali, venti moderati o forti. Sulle restanti zone montuose venti moderati. Dopodomani cielo molto nuvoloso o coperto, con piogge diffuse fin dalla notte e per gran parte della giornata moderate o forti su Prealpi e alta pianura occidentale; altrove deboli o moderate. Neve oltre 1200 metri. Temperature minime e massime in aumento. In pianura minime intorno ai 11 gradi, massime intorno ai 13 gradi. Zero termico a 2400 metri, in forte abbassamento in serata. Venti in pianura moderati da est, in serata in attenuazione e di direzione variabile; in montagna da sud-sudest, nella prima parte della giornata moderati o forti, specie su Appennino e Prealpi, dal pomeriggio in attenuazione. Giovedi’ nuvolosita’ del cielo in progressiva attenuazione a partire dalla pianura. Diffuse piogge notturne si attenueranno fino a parziale esaurimento a partire da Oltrepo’ e pianura. In serata piogge residue deboli e sparse. Temperature massime e minime in diminuzione. Zero termico a 1500 metri. Venti deboli; al mattino in pianura da est, in montagna da sud; in giornata tendenti a ruotare da nord. Venerdi’ e sabato tendenza ancora incerta: nuvolosita’ irregolare con probabilita’ di deboli precipitazioni. Temperature in diminuzione. Venti in pianura dai quadranti orientali, in montagna dai quadranti meridionali.