Alluvione a Orvieto, scuole chiuse anche domani. Il sindaco: “fenomeno bicentenario”

MeteoWeb

Rimarranno chiuse anche domani le scuole di ogni ordine e grado del territorio di Orvieto: a comunicarlo e’ l’amministrazione comunale. Il Comune sottolinea inoltre che sono garantiti i servizi ospedalieri e che il ponte dell’Adunata e’ transitabile solo per mezzi di soccorso o emergenza. L’amministrazione raccomanda infine la massima tranquillita’ ai cittadini ”invitati a restare nelle proprie abitazioni”.

Parla di un fenomeno ”bicentenario, di cui nessuno poteva prevedere la sua inaudita straordinarieta”’ il sindaco di Orvieto Antonio Concina, dopo gli allagamenti che hanno interessato la zona dello scalo della citta’. ”I danni sono molto seri e drammatici” spiega il sindaco. ”Probabilmente – ha aggiunto – non sara’ necessario evacuare le famiglie dalle case in quanto sono stati interessati dalla piena per lo piu’ scantinati, magazzini e attivita’ commerciali. Ma questi locali sono stati massacrati, c’e’ gente che piange e si chiede come fara”’. Secondo quanto riferito dal sindaco, ad Orvieto, sono due le persone che hanno ”rischiato la vita”. Una signora che ha rischiato di affogare rimanendo intrappolata in una cantina e un’altra travolta dall’acqua mentre era in auto, poi rifugiatasi su un albero. Al momento rimane chiuso al traffico il ponte dell’Adunata, percorribile solo dai mezzi di soccorso. ”La situazione sta lentamente migliorando, il livello dell’acqua sta calando. L’emergenza dovrebbe essere passata”, conclude il sindaco.