Alluvione Grosseto, la protezione civile provinciale ha ricevuto 6.500 telefonate

MeteoWeb

Prosegue l’impegno della Provincia di Grosseto per fronteggiare l’emergenza alluvione: imponente la macchina che e’ stata messa in campo e che, da domenica, non ha mai smesso di funzionare. La sala operativa della Protezione Civile al quarto piano del Palazzo della Provincia in Piazza Martiri d’Istia, ha riposto e dato seguito a oltre 6.500 telefonate. Il personale della Provincia, impegnato 24 ore su 24, e’ impiegato per un totale di 55 unita’ nelle operazioni della sala operativa, 90 sono gli uomini a lavoro sul territorio, quattro le ditte esterne utilizzate. Picco impressionante di traffico anche sul web: il sito istituzionale della Provincia ha conteggiato oltre 65mila contatti nella sezione notizie mentre la pagina ufficiale su Twitter ha quintuplicato i suoi ”followers” in appena tre giorni. Ma il caso piu’ clamoroso e’ sicuramente Facebook: la pagina ufficiale della Provincia di Grosseto, sul social network piu’ utilizzato al mondo, continua a registrare numeri da record ed e’ passata dai 1500 ”fan” di domenica agli oltre 5mila di oggi. Di questi, quasi mille si connettono attraverso telefoni cellulari. Nella sola giornata di mercoledi’ scorso sono state oltre 200mila le persone che si sono collegate alla pagina: la media di visualizzazione degli 88 ”post” – delle notizie, cioe’, pubblicate dalla Provincia – sfonda la portata di 2mila persone; l’interazione tra utenti e pagina, nelle giornate tra lunedi’ e martedi’, viaggiava a una media di una ogni dieci secondi. Le statistiche dimostrano, sottolinea una nota della Provincia, anche quanto gli utenti si siano ”fidelizzati” alla pagina della Provincia che, di fatto, e’ diventata la fonte d’informazione di riferimento costante per il territorio: sono quasi 15mila le persone che sono tornate a controllare gli aggiornamenti per piu’ di 21 volte.