Alluvione Toscana: oltre 3,5 milioni di danni a Sorano in Maremma

MeteoWeb

Supera i tre milioni e mezzo di euro la stima dei danni nel territorio del comune di Sorano (Grosseto) alla viabilita’ provinciale e comunale e alle infrastrutture pubbliche. E’ quanto emerso dalla riunione convocata dal sindaco Pierandrea Vanni alla quale hanno partecipato, assieme alla giunta, l’assessore provinciale ai lavori pubblici Ferdinando Pianigiani e i tecnici di Comune, Provincia e Unione dei Comuni delle Colline del Fiora. L’assessore Pianigiani ha comunicato che sono in corso gli adempimenti per gli interventi di somma urgenza sul tratto della strada provinciale 4 (la Pitigliano-Santa Fiora) interessato a frane e danni consistenti nel tratto poco al di fuori del centro urbano di Sorano in direzione Montorio. E’ prevista una spesa di circa 1 milione e 400 mila euro. Un secondo intervento riguardera’ il tratto della provinciale Procenese nella frazione di San Giovanni delle Contee. L’assessore ha anche fatto un quadro dei successivi interventi che riguarderanno diversi tratti di strade provinciali. Fra i problemi maggiori della viabilita’ comunale ci sono quelli rappresentati dalle strade Castell’Ottieri-San Giovanni delle Contee, Castell’Ottieri-Casa Cecchini, Pian della Madonna-Gorla e Montevitozzo-Sordino, tutte chiuse al traffico. Per quanto riguarda complessivamente la viabilita’ e le infrastrutture pubbliche comunali, compreso il ripristino degli argini di alcuni torrenti, le stime dei tecnici sono di circa un milione di euro, ai quali vanno aggiunti i danni provocati al patrimonio storico e archeologico. Il sindaco ha anche ricordato i danni al settore agricolo e i disagi che questo settore sta affrontando.