Alluvione tra Lazio e Toscana, riaperta la Cassia dov’era esondato il fiume Paglia

MeteoWeb

E’ stata riaperta la Cassia al Km 135+800, nel tratto del Ponte che attraversa il fiume Paglia, in prossimità del Comune di Acquapendente. Proprio in quel tratto, a causa della piena e della esondazione della scorsa settimana, una parte della strada era franata, causando la chiusura di una tratta fondamentale per i collegamenti stradali regionali tra il Lazio e la Toscana. L’intervento di Astral, spiega in una nota la Regione Lazio, ha risolto i problemi favorendo la riapertura al traffico in tempi brevissimi.