Ambiente: il ministro Clini dona un’auto ecologica all’ambasciatore cinese in Italia Ding Wei

MeteoWeb

Il ministro dell’Ambiente Corrado Clini ha ‘donato’, questa mattina, un’auto elettrica all’Ambasciatore cinese in Italia, Ding Wei. Un gesto ”simbolico” che rientra anche nell’ambito di una collaborazione con l’Italia sulle nuove tecnologie. L’eco-auto – offerta in comodato dalla Citroen e’ uguale a quella usata da Clini per i suoi spostamenti nella capitale – viene messa a disposizione dal ministero dell’Ambiente: ”Il valore politico di questo gesto – osserva il ministro – rientra nel successo di un accordo gia’ attivo con la Cina, attraverso il quale sono in corso circa 150 progetti”. Per Clini ”l’auto elettrica che il ministero dell’Ambiente ha messo a disposizione dell’Ambasciatore e’ il simbolo di una collaborazione tecnologica con il ministero”. Del resto, spiega ancora il ministro, ”la Cina e’ l’economia che ha investito di piu’ al mondo in energie pulite e che per esempio avra’ un milione di auto elettriche e ibride circolanti nel 2015; sara’ il piu’ grande mercato di auto al mondo” eco-sostenibili. Ed e’ cosi’ che ”la collaborazione tra Italia e Cina in questo settore avra’ riflessi economici e sociali importanti”.