Caldo eccezionale negli Usa: ottobre da record, e il 2012 potrebbe diventare l’anno più mite di sempre!

MeteoWeb

Termometro in salita per gli Stati Uniti: secondo i ricercatori del National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) il 2012 ha il 90% di possibilita’ di diventare l’anno piu’ caldo mai registrato dal 1880, momento in cui sono iniziate le analisi. Dal nuovo rapporto del National Climatic Data Center del NOAA e’ emerso come l’ottobre appena trascorso sia stato il quinto piu’ caldo del pianeta sia per quanto riguarda la temperatura delle terre emerse sia per la superficie del mare. Il caldo da record, come riporta Live Science, ha superato di 0,63 ø C la media del 20ø secolo. Comportamento sopra la norma inoltre non solo per gli Stati Uniti: dallo studio e’ stato infatti sottolineato che nel mese di ottobre sono state registrate temperature “bollenti” anche in altre zone del pianeta come nella Repubblica di Moldavia ed in Australia. Questi risultati, combinati ai documenti storici riferiti alle temperature di novembre e dicembre, hanno portato i climatologi del NOAA ad affermare inoltre che probabilmente il 2012 si aggiudichera’ il premio per l’anno piu’ caldo mai registrato per gli Stati Uniti continentali, spodestando “dal podio” il 2010.