Ciclone Afro Mediterraneo: Algeria in ginocchio, 9 morti e decine di feriti gravi per le piogge torrenziali

MeteoWeb

Il ciclone Afro/Mediterraneo che nelle prossime ore colpirà l’Italia meridionale, ha sferzato in modo molto estremo l’Algeria con piogge torrenziali, allagamenti, frane e smottamenti nelle scorse ore. Proprio in Algeria 9 persone sono morte e ben 38 risultano gravemente ferite. Questi i principali accumuli pluviometrici nel Paese dell’Africa settentrionale tra le stazioni meteo ufficiali: 210mm a Oran, 193mm a Tlemcen, 146mm a Saïda, 141mm a El Bayadh, 88mm a Mascara, 81mm a Setif. Anche Algeri ha avuto allagamenti, e molti corsi d’acqua sono esondati. Intere zone del Paese sono isolate e il livello dell’acqua ha raggiunto in aree urbane localmente anche i due metri. Moltissime strade sono bloccate e impraticabili, i danni sono gravissimi.