Ecomondo, aria pulita nella Città Sostenibile grazie ad Is TECH

Dal 7 al 10 novembre Is TECH, Innovation in Sciences & Technologies, sarà presente alla 16esima edizione di Ecomondo per presentare la tecnologia APA (Abbattimento Polveri Atmosferiche), una piattaforma intelligente e multifunzione per l’abbattimento dell’inquinamento atmosferico, in particolar modo polveri sottili, negli ambiti industriali e urbani.

All’interno della Città Sostenibile, Padiglione D7, Is TECH metterà a disposizione sei piattaforme tecnologiche APA per la depurazione dell’aria dalle polveri sottili e dalle sostanze inquinanti nocive per la salute. Nello stand Is TECH, presente nello stesso Padiglione, inoltre, sarà possibile assistere al funzionamento di una piattaforma APA alle ore 12 e alle ore 16 nei giorni di mercoledì, giovedì e venerdì, mentre sabato la prova sarà effettuata alle ore 12.

APA nasce dall’idea sviluppata, sin dal 2004, da alcuni scienziati e ricercatori parte del team aziendale ed è oggetto distudio ed analisi sul campo dal febbraio 2011. La soluzione tecnologica, oltre ad essere stata selezionata da Italia degli Innovatori nell’edizione 2011/12, ha ottenuto il marchio CE e la certificazione IMQ (Istituto Italiano del Marchio di Qualità) nel luglio 2012.

Grazie ad una tecnologia basata su processi chimico-fisico-meccanici integrati, la piattaforma APA è in grado di abbattere il particolato atmosferico, i metalli pesanti, gli IPA (Idrocarburi Policiclici Aromatici) e gli idrocarburi leggeri (metano, benzene, ecc.), agendo su flussi molto elevati di aria. Il sistema è dotato anche di una struttura di monitoraggio e controllo continuo degli impianti e degli inquinanti, rappresentando un prezioso strumento di rilevazione ed elaborazione di datiatmosferici ed informazioni ambientali.

Il meccanismo di funzionamento della piattaforma APA è molto semplice. L’aria è aspirata da un bocchettone, posto ad 1 metro dal suolo e, filtrata all’interno della macchina secondo una procedura che riflette il ciclo naturale della pioggia: gocce di liquido colpiscono le polveri sottili e le fanno precipitare verso il basso, depositandole in acqua. Al termine del processo di lavaggio l’aria depurata è aspirata verso l’alto e reimmessa pulita nell’atmosfera, senza alcuna produzione di rifiuti speciali.

La piattaforma APA è modulare, versatile escindibile nei diversi stadi di cui si compone, rendendone ottimale l’utilizzo nei diversi ambiti di rischio e di bonifica ambientale. Il sistema ha la peculiarità di assumere forme diverse e di poter essere dimensionato in funzione delle caratteristiche dei luoghi da bonificare, consuma pochissima energia e gli inquinanti abbattuti sono smaltiti presso i depuratori municipali.

Partecipare alla 16esima edizione di Ecomondo in una maniera così significativa – dichiara Giuseppe Spanto, CEO di IsTECHrappresenta per la nostra società un motivo di grande soddisfazione. Grazie al duro impegno del team ed alle numerose certificazioni ottenute siamo ora pronti per presentare al mercato e al grande pubblico la piattaforma tecnologica APA che, attraverso la depurazione dell’aria in ambiti industriali e urbani, contribuirà a salvaguardare l’ambiente e migliorare la qualità della vita dei cittadini”.