Emergenza dissesto idrogeologico, il ministro Clini: “2 mld euro stanziati e mai spesi dagli enti locali”

MeteoWeb

Le risorse contro il dissesto idrogeologico, in Italia sono poche, ma, in più “dal 1998 al 2012 la metà delle risorse stanziata non è stata spesa”. Lo ha detto il ministro dell’Ambiente, Corrado Clini, intervenendo oggi al Forum Sviluppo Ambiente Salute, ad Arezzo. Clini ha fatto riferimento agli stanziamenti “assegnati ai Comuni fino al 2008 e poi dal 2008 al 2012 alle Regioni. Complessivamente oltre quattro miliardi e mezzo di euro”. “Di questi, più della metà sono risorse non ancora mobilizzate, anche perché in gran parte dei casi mancano i progetti o sono progetti in corso di definizione. In un momento di carenze di risorse, è evidente che non ce lo possiamo permettere. Stiamo facendo un lavoro per stringere”.