Il Ministero dell’Ambiente chiede ai cittadini italiani come comportarsi per affrontare i cambiamenti climatici

MeteoWeb

Fino al 15 novembre sara’ possibile dire la propria sulla Strategia nazionale di adattamento ai cambiamenti climatici, grazia all’avvio della consultazione pubblica da parte del ministero dell’Ambiente. L’attuazione di azioni di adattamento puo’ necessitare di importanti ristrutturazioni in alcuni settori socio-economici particolarmente dipendenti dalle condizioni meteo-climatiche o in comparti particolarmente esposti ai cambiamenti climatici. Secondo quanto scritto sul sito del ministero e’ essenziale avviare un dialogo strutturato con le parti interessate e con la societa’ civile per studiare le necessita’ specifiche e le barriere per eventuali misure di adattamento. E’ possibile contribuire all’elaborazione della Strategia nazionale compilando un questionario.