Le previsioni meteo e le mappe dell’aeronautica militare per tutta la settimana: nuovo peggioramento nel weekend

    /
    MeteoWeb

    Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: un sistema frontale in transito sul nostro paese determina condizioni di instabilità sulle regioni tirreniche e su quelle nord-orientali. Tempo previsto fino alle 7 di domani: – al nord: residue piogge su Friuli Venezia Giulia e Veneto orientale ma in rapido miglioramento. Sul resto del settentrione ampi spazi di sereno si alterneranno a locali annuvolamenti con qualche piovasco residuo sull’Appennino ligure e sul Trentino Alto Adige. Dopo il tramonto formazione di banchi di nebbia sulle zone pianeggianti. – al centro e Sardegna: su Umbria, Lazio ed Appennino abruzzese cielo in prevalenza nuvoloso con piogge sparse, localmente temporalesche; nubi e fenomeni in attenuazione dalla sera. Nuvolosità variabile sulle restanti zone con il rischio di occasionali piovaschi ma con tendenza a rapido miglioramento. Nottetempo formazione di banchi di nebbia su vallate e zone pianeggianti. – al sud e Sicilia: sulle regioni tirreniche peninsulari molte nubi associate a precipitazioni sparse che, localmente, potranno risultare temporalesche; il miglioramento e’ atteso per la notte. Sul resto del meridione condizioni di variabilità con possibilità di locali piovaschi specie sulle zone peninsulari. Temperature: in diminuzione le massime su Sardegna e Toscana; in generale diminuzione le minime. Venti: occidentali generalmente di moderata intensità, forti su Toscana, Marche, Romagna e su tutta l’area appenninica. Mari: mossi lo Stretto di Sicilia e il basso Ionio; da agitato a molto agitato il Mar Ligure; molto mossi localmente agitati i rimanenti bacini.

    Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni sull’Italia per la giornata di domani, martedì 6 novembre. – al nord: molte nubi sull’arco alpino, sereno sul resto del nord. Locali velature dal pomeriggio sulle aree di pianura e sulla Liguria di levante, con possibilità di qualche occasionale rovescio. – al centro e Sardegna: cielo molto nuvoloso sulla Sardegna meridionale con isolati rovesci associati. Nuvolosità variabile sul resto del centro, con occasionali brevi rovesci verso sera. – al Sud e Sicilia: nubi sparse al sud con tendenza della nuvolosità ad aumentare nel corso della giornata. Precipitazioni isolate sulla Sicilia settentrionale che si estenderanno anche alla Campania, alla Basilicata tirrenica, alla Calabria ed alla Puglia salentina. Temperature: in diminuzione le massime. Venti: moderati dai quadranti occidentali su tutte le regioni,ancora con residui rinforzi sulle coste tirreniche e nelle vallate alpine per Foehn. Mari: agitati il Mar Ligure e l’alto Tirreno, mossi o molto mossi tutti gli altri mari, ma con moto ondoso più attenuato sulle coste orientali della Sardegna, sullo Ionio Meridionale e sulle coste del medio e alto Adriatico.

    Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. Mercoledì 7 novembre: – al nord: bel tempo con scarse nubi e condizioni di foehn nelle valli e sulle pianure. – al centro e Sardegna: variabile sulle zone adriatiche con locali rovesci sull’Abruzzo ma in rapido miglioramento; prevalenza di sereno sul resto del centro. – al sud e Sicilia: molte nubi con associati rovesci piu’ frequenti sulle zone adriatiche ma in rapida attenuazione nel corso della mattinata, con schiarite ampie nella seconda parte della giornata. Temperature: in aumento sulla Sardegna, in generale diminuzione sul resto della penisola. Venti: da deboli a moderati dai quadranti settentrionali con locali rinforzi sulle coste della Puglia meridionale e ioniche. Mari: da mossi a molto mossi, con tendenza ad aumento del moto ondoso sullo Ionio e sul Canale d’Otranto. Giovedì 8 novembre: sereno o poco nuvoloso con tendenza ad aumento della nuvolosità sul settore di nord-ovest con piogge associate. Locali velature in rapido transito sulle aree centrali a fine giornata. Venerdì 9 novembre: molto nuvoloso o coperto con piogge sparse. Nuvolosità variabile con ampi rasserenamenti sul resto del paese salvo locali velature. Sabato 10 e domenica 11 novembre: Tendenza a peggioramento con precipitazioni diffuse su tutte le regioni.