Maltempo a Livorno: domani scuole aperte

MeteoWeb

Secondo le previsioni il maltempo a Livorno concedera’ una tregua fino alle 3 di domattina lunedi’ 12 novembre. Quindi, fino alle 9 di domani, sono attese piogge moderate (da 3 a 5 millimetri): non tali, secondo la Protezione Civile del Comune da necessitare la chiusura delle scuole. “I modelli meteorologici ci dicono che il tempo sara’ perturbato ma entro i limiti della vivibilita'” – specifica il responsabile Leonardo Gonnelli. “Peraltro, dato che quando si parla di previsioni del tempo la certezza al 100% non e’ possibile garantirla, i cittadini devono comunque adottare un atteggiamento prudente e un po’ di buonsenso, il che significa che se domattina si affacciano e vedono che il tempo e’ molto peggiore di come ci si aspetta, sara’ opportuno che siano cauti negli spostamenti”. Un nuovo peggioramento delle condizioni meteo e’ atteso per domani pomeriggio dalle 15 alle 21, con forte pioggia, tant’e’ che la Protezione Civile della Regione ha prolungato lo stato di allerta (di tipo elevato) fino alle 24 di domani. Un primo bilancio della giornata di oggi Per quanto riguarda la giornata di oggi, domenica 11 novembre, invece, questo il primo “bilancio” della Protezione Civile del Comune, che ha monitorato la situazione fin dalle prime ore del mattino, alla presenza del sindaco Alessandro Cosimi, intervenendo in molte zone della citta’. Come illustra Gonnelli, dalle 3 di stamani alle 14,45 sono caduti 98,2 millimetri di pioggia. Il picco di precipitazioni si e’ avuto dalle 8 alle 9 (28 millimetri in un’ora, tecnicamente una “bomba d’acqua”), con 16 millimetri concentrati in un quarto d’ora. Il vento fino alle 9 di stamani era scirocco, e’ poi girato a ponente e quindi a maestrale. Allagamenti in tutta la citta’, con problemi notevoli soprattutto nella zona nord. Protezione Civile del Comune, Polizia Municipale, Vigili del Fuoco coadiuvati dai volontari (Gonnelli elogia il lavoro egregio di SVS e Misericordia di Montenero) hanno lavorato dall’alba per tutta la giornata. Molte le strade chiuse al traffico: via di Firenze e’ stata chiusa dalle 6 alle 18. Chiuse via Sproni e via Pio Alberto del Corona. Traffico molto rallentato nella zona di villa Fabbricotti.Via Marradi ha registrato problemi nella prima mattinata, poi risolti. Molti gli interventi per grondaie e cornicioni pericolanti. Numerosi gli scantinati e i capannoni allagati.