Maltempo al centro/nord: il livello del Po è salito di un metro e mezzo in un solo giorno

MeteoWeb

Il livello idrometrico del fiume Po è già salito ancora di 1,5 metri in un solo giorno per effetto delle intense precipitazioni che hanno provocato la piena di molti suoi affluenti come il fiume Enza ed il Secchia in Emilia mentre preoccupa il livello del Bacchiglione in Veneto e quello dei fiumi Tagliamento, Isonzo e Vipacco in Friuli. E` quanto emerge dal monitoraggio della Coldiretti sul livello idrometrico del fiume Po nel primo pomeriggio del 5 novembre a Cremona. Lo stato del principale fiume italiano è significativo – sottolinea la Coldiretti – delle difficoltà negli altri corsi d’acqua in una situazione in cui si registrano nelle campagne allagamenti, frane e smottamenti. Gli agricoltori della Coldiretti sono impegnati in un attento monitoraggio sul territorio per la verifica dei danni ed il sostegno alle situazioni di difficoltà.