Maltempo: domani mattina su Roma la piena del Tevere, già chiusi gli accessi alle banchine

MeteoWeb
Le esondazioni del Tevere a Roma

Per l’innalzamento del livello delle acque del Tevere i Vigili del Fuoco, su disposizione della Protezione civile, stanno chiudendo gli accessi alle banchine. I pompieri stanno dunque chiudendo l’entrata alle banchine in tutto il tratto urbano del fiume che attraversa la Capitale proprio per il forte innalzamento del livello delle acque considerato le abbondanti piogge delle ultime ore. Ieri su disposizione della Protezione Civile di Roma sono stati disposti dei controlli lungo gli argini del fiume per verificare l’esistenza di eventuali insediamenti abusivi. I controlli sono stati effettuati dalla polizia municipale. Il livello del fiume viene costantemente monitorato dai vigili del fuoco e dalla protezione civile di Roma. La piena è attesa per domattina.