Maltempo: il Po è in piena e rimarrà ingrossato per giorni

MeteoWeb

La piena del fiume Po, in decrescita nei settori occidentali, si conferma di criticita’ ordinaria (quindi con valori nell’intorno del livello 1) nel tratto lombardo/emiliano e si manterra’ tale anche nei prossimi giorni, fino al Delta. Lo rende noto l’Agenzia Interregionale per il fiume Po. Potranno essere interessate dalla piena le aree piu’ prospicenti il fiume e quindi le strutture e le attivita’ nelle aree golenali aperte. Non si prevede l’interessamento delle aree golenali chiuse. Viene, in ogni caso, raccomandata attenzione lungo tutto il corso d’acqua. Il colmo di piena del Po ha raggiunto Piacenza alle ore 5 di stamattina con un valore di m 5,0 sullo zero idrometrico (equivalente al valore iniziale del livello 1, criticita’ ordinaria) . Il colmo di piena e’ previsto oggi in tarda mattinata a Cremona, in serata a Casalmaggiore, nella notte tra oggi e domani (sabato 1 dicembre) a Boretto, nella mattinata di domani a Borgoforte e nella giornata di domenica a Pontelagoscuro. Continua l’attivita’ di monitoraggio da parte degli uffici territoriali AiPo sui corsi d’acqua emiliani e lombardi interessati dai fenomeni di piena negli ultimi giorni e i cui livelli sono in costante decrescita.