Maltempo: regione Liguria chiede stato di calamità naturale per lo spezzino

MeteoWeb

La Regione Liguria ha chiesto lo stato di emergenza per i territori dello Spezzino colpiti dalle forti piogge nel fine settimana. La richiesta e’ stata firmata dal presidente della Regione Burlando e inviata al presidente del Consiglio dei Ministri Mario Monti e al Capo del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile Franco Gabrielli. Riguarda in particolare i comuni di Ameglia, Castelnuovo Magra, Ortonovo e Sarzana, oltre a quelli del territorio provinciale dove ricade l’ ‘asta’ principale dei fiumi Magra e Vara, a causa dell’elevato rischio idraulico riscontrato, ha anticipato, nel pomeriggio, l’assessore alla Protezione Civile Renata Briano.