Maltempo Sardegna: temperature in picchiata, prima neve sui monti

MeteoWeb
L'intero entroterra sardo è per gran parte innevato, con accumuli di oltre mezzo metro

Nel nuorese le temperature sono in picchiata e sui monti è comparsa la prima neve. A Nuoro la colonnina di mercurio è scesa intorno a +7°C. Pioggia insistente e vento forte in tutta la provincia barbaricina con le montagne subito innevate e il nevischio che ha parzialmente imbiancato le zone dell’interno. Nonostante l’allerta meteo nessuna emergenza e’ stata segnalata alla Protezione civile. Nelle prossime ore la neve è attesa a quote anche piu’ basse e si sta gia’ lavorando per eventuali ghiacciate che potrebbero creare problemi alla circolazione stradale. Maltempo nel resto dell’Isola con piogge intense e temporali dal nord al sud e forti raffiche di vento. Il dipartimento regionale della Protezione civile ha confermato l’allerta dal pomeriggio di oggi e per le successive 24-36 ore. Moderata criticità per rischio idrogeologico localizzata nell’Iglesiente e nel Campidano, nella zona Montevecchio Pischilappiu, Flumendosa, Flumineddu e Tirso, in Gallura e nel Logudoro.