Maltempo Toscana: nel grossetano 100 sfollati e 2.700 senza corrente

MeteoWeb

Sono circa un centinaio le persone ospitate in due centri di accoglienza allestiti a Orbetello e Porto Santo Stefano mentre in una palestra di Grosseto sono stati sistemati una cinquantina di studenti che frequentano le scuole del capoluogo ma sono residenti nelle zone allagate e non sono potuti rientrare a casa. Ancora, risultano senza corrente elettrica 2.700 utenti, di cui il 50% nel centro di Albinia. Lo ha precisato il prefetto di Grosseto Marco Valentini che presiede il centro di coordinamento soccorsi per l’emergenza maltempo nella provincia di Grosseto. Il prefetto, dopo aver confermato la morte del 73enne nel comune di Capalbio e il grave ferimento di un’anziana, ha spiegato che ”non ci risultano dispersi” mentre e’ ”in atto un recupero di due persone con elicottero all’Idrovora di Campo Regio”. Il Centro di coordinamento soccorsi ha disposto il massimo dispiegamento di tutte le forze con mezzi anfibi, idrovore, fuoristrada ed elicotteri: in particolare, ha spiegato il prefetto, impiegati due elicotteri in grado di operare anche di notte. Inoltre ”e’ in arrivo ad Albinia la colonna mobile regionale con 12 gommoni e 70 volontari” ha detto Valentini, spiegando che Albinia e Orbetello sono isolati nella zona nord e l’accesso e’ consentito solo con mezzi speciali. Il prefetto ha anche spiegato che e’ oltre al territorio a sud di Grosseto colpito dal maltempo, sotto monitoraggio e’ la zona nord della citta’, per l’Ombrone che ”e’ in fase di allerta 5”, molto elevato: saranno intensificate tutte le attivita’ di monitoraggio. L’ondata di piena e’ prevista nella notte. Al momento su Grosseto piove ancora e la situazione meteo dovrebbe rimane inalterata fino a mezzanotte mentre nelle ore successive e’ prevista un’attenuazione. Domani scuole chiuse a Grosseto e in molti comuni della provincia.