Maltempo, Umbria: donna rimasta intrappolata in uno scantinato. Salvata dal Corpo Forestale

MeteoWeb

Il personale della stazione di Allerona del corpo forestale dello Stato ha soccorso oggi una sessantenne polacca rimasta intrappolata dall’acqua in uno scantinato di un condominio. Quando, intorno alle 7,30, il fiume Paglia ha iniziato ad esondare, la donna non è piu’ riuscita ad uscire dal locale. Ad attirare l’attenzione degli uomini della forestale sono state le grida dei vicini di casa che, percepita la gravità della situazione, hanno tentato un primo soccorso. L’intervento della forestale – spiega lo stesso corpo – e’ stato difficile ed impegnativo, in quanto la corrente era molto forte e il livello dell’acqua in alcuni punti ha raggiunto il metro di altezza, rendendo impossibile l’individuazione della finestra corrispondente al seminterrato. Dopo circa quaranta minuti, quando il livello dell’acqua nello scantinato aveva ormai raggiunto il soffitto, la donna e’ stata estratta sana e salva da una finestra esterna, con l’ausilio di una scala, dal personale della forestale coadiuvato da alcuni volontari e da un vigile del fuoco sopraggiunto sul posto.