New York si prepara all’arrivo di una nuova tempesta: oltre a venti impetuosi e forti piogge, stavolta ci sarà anche molto freddo!

MeteoWeb

Il clima non dà  pace a New York e New Jersey. Le regioni colpite dall’uragano Sandy, impegnate nelle operazioni di soccorso, devono prepararsi ad affrontare una tempesta di pioggia e neve prevista per mercoledì. A dare l’allarme è il servizio meteorologico nazionale americano, che ha annunciato l’arrivo, nei prossimi tre giorni, di forti venti gelati, pioggia, neve e inondazioni sulla costa. A colpire New York e New Jersey sarà  Noreaster, un ciclone tipico di questa stagione, che prende il nome dalla direzione dei caratteristici venti che soffiano da nord est. Preoccupante è la situazione delle centinaia di migliaia di persone rimaste ancora senza energia elettrica, che dovranno affrontare senza riscaldamento il drastico abbassamento delle temperature. Inoltre, secondo quanto riportato da Abc, il servizio meteorologico nazionale ha previsto un possibile rallentamento delle operazioni di soccorso e del ripristino dei servizi di trasporto, con ulteriori disagi per i viaggiatori.