Piena del Tevere: Gabrielli cambia programmi e rimane a Roma per monitorare l’emergenza

MeteoWeb

Il capo della Protezione Civile Franco Gabrielli non andrà all’isola del Giglio dove era atteso per partecipare ad un incontro con gli esperti della Protezione Civile europea su come è stata gestita l’emergenza della nave Costa Concordia. Gabrielli resterà infatti a Roma per continuare a monitorare la situazione del maltempo a seguito delle criticità che si sono verificate in questi giorni e nelle ultime ore.