Scoperta una nuova specie di serpente in Ecuador

MeteoWeb

Il ricercatore Omar Torres-Carvajal del Museo de Zoologia Qcaz della Pontificia Universidad Catolica del Ecuador ha scoperto una nuova specie di serpente dalla testa smussata della grandezza di un penny statunitense. L’animale e’ stato denominato Imantodes chocoensis ed e’ stato rilevato nelle foreste Chocoan nell’Ecuador nord-occidentale. La regione e’ parte dell’hot-spot per la biodiversita’ Tumbes – Choco’ – Magdalena che si trova a ovest delle Ande. Lo studio e’ stato descritto in un articolo pubblicato sulla rivista ad accesso libero ‘ZooKeys’.Il serpente vive in un’area che comprende il Messico e l’Argentina ed e’ diverso dalle altre specie diffuse in Centro e Sud America. Il suo corpo e’ estremamente sottile, il collo e’ sproporzionatamente piu’ filiforme, la testa e’ smussata e gli occhi sono molto grandi. L’animale vive sugli alberi e caccia rane e lucertole durante la notte. L’Imantodes chocoensis e’ la settima specie del suo gruppo di serpenti e il suo parente piu’ prossimo e’ una specie che vive in Amazzonia sul lato opposto delle Ande. Una disgiunzione tra specie “familiari” probabilmente causata dal sollevamento frammentato delle Ande avvenuto in passato.