Siccità: gli alberi sono molto più sensibili di quanto non si pensasse

MeteoWeb

Un team internazionale di ricercatori ha dimostrato che gli alberi di tutto il mondo sono molto piu’ sensibili alla siccita’ di quanto la scienza abbia mai pensato sinora. Analizzando dati sulla salute degli alberi lungo tutto il pianeta, il team ha rilevato che anche piccoli cambiamenti nelle precipitazioni possono provocare la morte di un ampio numero di alberi. Lo studio e’ stato coordinato dalla ricercatrice Bettina Engelbrecht dell’Universita’ di Darmstadt in Germania e descritto in un articolo pubblicato sulla rivista Nature.  I risultati dello studio indicano che gli alberi di tutte le aree del mondo potrebbero essere a serio rischio se le temperature globali continueranno a crescere. Un pericolo che vale per tutte le zone della Terra e non solo per quelle interessate dai tassi maggiori di siccita’ e caratterizzate da climi sempre piu’ secchi. Lo studio ha analizzato gli effetti della riduzione delle precipitazioni su 226 alberi localizzati in 81 luoghi sparsi per il mondo. La ricerca ha dimostrato che circa il 70 per cento degli alberi analizzati e’ in serio pericolo a causa della carenza di acqua.