Sostenuto scirocco in arrivo sull’Adriatico, su Venezia tornerà l’acqua alta

MeteoWeb

Col ritorno del maltempo e dello scirocco sul mar Adriatico, su Venezia giungerà puntuale anche il fenomeno dell’acqua alta, ormai ben sopportato dai veneziani. Difatti, i sostenuti venti di scirocco che precederanno l’ingresso del sistema perturbato sulle regioni settentrionali, solleveranno un importante moto ondoso sull’alto Adriatico, con onde di “mare vivo” che nella giornata domenicale supereranno i 1.8-2.0 metri, che contribuirà ad innalzare una marea di circa 1, 20 metri. Le onde e il vento contribuiranno a gonfiare le acque della laguna. Per l’ennesima volta  l’acqua della laguna invaderà l’incantevole città e la sua piazza principale (piazza San Marco), causando non pochi disagi a veneziani, specie i commercianti, e i tantissimi turisti. L’acqua alta dovrebbe perdurare fino alla giornata di lunedì, non appena si attenua il flusso sciroccale sull’intero bacino adriatico.