Terremoto Pollino: a Castrovillari un’esercitazione di protezione civile con l’esercito

MeteoWeb

Prossimamente un’esercitazione di Protezione civile si terrà in città ed in Zona con l’Esercito.” Lo ha annunciato il sindaco di Castrovillari, Domenico Lo Polito, a conclusione dell’incontro tenutosi nella giornata di ieri nel suo studio , al primo piano di palazzo Gallo, sede municipale  del capoluogo del Pollino, con il Comandante dell’11° Reggimento Genio Guastatori, il  Colonnello Augusto Pietro Candido, da cui dipende la Seconda Compagnia di stanza a Castrovillari che opera nella Caserma “Ettore Manes”.

Questi, per l’occasione era accompagnato dal Maggiore Proietti e dall’ingegnere Ferdinando Miglio dell’amministrazione del Ministero della Difesa.

Durante la cordiale chiacchierata si è  fatto il punto sulla  esercitazione che sarà realizzata nel territorio in sinergia con le altre forze concorrenti per verificare e provare ancor di più la “macchina” di prevenzione di Protezione Civile  presente , a tutela dell’esistente e delle popolazioni, in caso di calamità.

Un’occasione – scriveva il primo cittadino nella lettera d’invito al Comandante dell’11 Reggimento Guastatori di stanza a Foggia-  per testare l’azione congiunta del Centro Operativo Comunale e del Centro Operativo Misto di Protezione Civile con l’Esercito, la cui disponibilità verso quest’area, attraverso l’11° Reggimento Genio Guastatori, è sempre stata attenta quanto prodiga, nonché di riferimento per le esigenze  delle popolazioniche lo tengono in debito conto per come potrebbe contribuire in termini di protezione e di aiuto.

Come si sa il territorio del Pollino, dove è ubicata Castrovillari , da alcuni anni è  interessato da uno sciame sismico che continua ininterrottamente e che lo ha anche interessato con particolare vigore (arrivando a magnitudo 5) il 26 ottobre scorso.

Il sindaco Lo Polito appena insediatosi ha seguito con particolare attenzione tale questione che lo ha spinto a coinvolgere l’Esercito  al fine di effettuare una esercitazione sul nostro territorio.

Oggi questa partecipazione e questa sinergia si sono nuovamente concretizzate e presto – precisa Lo Polito- sarà effettuata l’esercitazione come preannunciatomi nell’incontro.

L’iniziativa suggella,poi, ancora una volta il rapporto di reciproca amicizia del capoluogo del Pollino con l’Esercito e l’11 Reggimento , che è sempre stato improntato nel segno della collaborazione.