Terremoto Pollino: anche oggi tante scosse, le mappe e i dettagli

    /
    MeteoWeb

    Sono state quattro, sino alle 18, le scosse di terremoto registrate nell’area del Pollino, tra la Calabria e la Basilicata. La prima e’ stata segnalata dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 00:40, con magnitudo 2.5; alle 13:12 un’altra scossa di 2.4, seguita alle 15:31 da una di 2.2. La più forte, di magnitudo 2.7, e’ stata quella registrata alle 17:25. Intanto, sul Pollino, proseguono le verifiche sulla staticità degli edifici. Allo stato, sul versante calabrese, sono state emesse ordinanze di sgombero, complessivamente, per 136 abitazioni: 100 a Mormanno, 22 a Laino Borgo, 5 a Morano Calabro, 4 a Laino castello, 3 ad Altomonte, 2 ad Acquaformosa. Nella stessa zona, su 14 edifici di culto verificati, 13 sono stati dichiarati inagibili. A Mormanno sono stati dichiarati inagibili anche un bar, una rivendita di tabacchi e tre negozi di generi alimentari.