Terremoto sull’Etna, scuole evacuate in alcuni paesi etnei. Nuove deboli scosse

MeteoWeb

A Castiglione e Linguaglossa, ma probabilmente anche in molti altri centri, sono state evacuate le scuole a seguito della scossa di magnitudo 3.9 che ha scosso la Sicilia orientale alle 10:10. L’Ingv ha aggiornato i dati e l’ipocentro del sisma è stato a 26km, quindi a una profondità media, al punto da attenuare l’intensità della scossa ma al tempo stesso estendendo l’area in cui il sisma è stato avvertito. Alla scossa principale hanno fatto seguito piccole repliche.