Tornado Taranto, il Sindaco: “si parla di 3 morti ma non abbiamo certezze”. Altre foto

    /
    MeteoWeb

    C’e’ ancora confusione sui feriti e le vittime della tromba d’aria che si e’ abbattuta stamattina sullo stabilimento Ilva di Taranto e nella zona portuale. “Il 118 ha riferito di tre vittime – spiega all’Adnkronos il sindaco Ippazio Stefano – ma al momento non abbiamo nessuna certezza”. Potrebbe trattarsi di persone soccorse perche’ rimaste coinvolte in incidenti stradali o di soccorsi di altro genere avvenuti in citta’. Al momento l’unica conferma “e’ quella di un lavoratore disperso che i vigili del fuoco stanno cercando”. Piu’ chiarezza sara’ possibile a breve grazie al punto che si fara’ nel corso del vertice “previsto tra venti minuti in prefettura”, riferisce il sindaco che, a Roma in vista del vertice di domani a Palazzo Chigi, e’ in costante contatto con Taranto per seguire la situazione.
    Intanto tra venti minuti si riunira’ un vertice in prefettura sulle conseguenze della forte tromba d’aria che si e’ abbattuta sullo stabilimento Ilva di Taranto.