Tre scosse di terremoto sul Gargano, la più forte di magnitudo 3.0: mappe e dettagli

    /
    MeteoWeb

    Tre scosse di terremoto hanno interessato il Gargano tra la notte e stamattina. La prima, di magnitudo 2.8, e stata registrata dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) alle 3:38, a una profondita’ di 27.6 chilometri. La seconda di magnitudo 3 dopo pochi minuti, alle 3:44, a una profondita’ di 28.7 chilometri. I Comuni del Foggiano piu’ vicini all’epicentro sono Carpino, Ischitella e Vico del Gargano. Una ultima scossa tellurica e’ avvenuta questa mattina alle 7,17 quando i sismografi hanno registrato un terremoto di magnitudo 2.3. Il sisma ha avuto come epicentro il Gargano e, in particolare, nel raggio tra i comuni di San Giovanni Rotondo, Cagnano Varano e Manfredonia. Il movimento tellurico non ha causato danni a persone o cose. Nessuna chiamata particolare e’ giunta ai centralini delle forze dell’ordine.