21 dicembre 2012, centralino della Nasa in tilt: migliaia di telefonate per sapere se ci sarà la fine del mondo

MeteoWeb

State tranquilli, non ci sara’ la fine del mondo‘. La rassicurazione viene dalla Nasa che ha messo a disposizione un sito web per tranquillizzare gli americani sulla profezia Maya. Dopo che il suo centralino e’ stato preso d’assalto da chiamate di cittadini ansiosi che volevano sapere se domani ci sara’ effettivamente la fine del mondo, l’agenzia spaziale americana ha deciso di allestire un sito per rispondere alle domande frequenti. In cima alla lista c’e’ quella in cui si chiede se veramente si avverera’ domani la profezia dei Maya. “Il mondo non finira’ nel 2012 – si legge – il nostro pianeta andra’ avanti per altri quattro miliardi di anni, e scienziati credibili in tutto il mondo sanno che non ci sono minacce legate al 2012“. Per corroborare le rassicurazioni, la Nasa ha specificato sul suo sito che cosi’ come il calendario che di solito si ha appeso in cucina non cessa di esistere dopo il 31 dicembre, anche quello dei Maya non finisce il 21 dicembre. “Questa data – si chiarisce – rappresenta la fine dell’anno secondo i Maya ma poi cosi’ come il vostro calendario inizia di nuovo ogni 1 gennaio, cosi’ anche per i Maya inizia un nuovo anno“. “Non preoccupatevi – ha detto attraverso organi di stampa il portavoce della Nasa Dwayne Brownil 21 dicembre sara’ un giorno come gli altri“.