Allerta Meteo, Bologna si prepara all’arrivo della neve ma il Comune fa dietro-front sul divieto a bici e moto

MeteoWeb

Il Comune di Bologna fa dietro-front sull’ordinanza neve e ritira il divieto di circolazione, in caso di manto bianco a terra, per i mezzi a due ruote che aveva, tra l’altro, fatto discutere. “Sono stati evidenziati al Comune, da alcune associazioni e imprese, pubbliche e private, i rilevanti problemi che un’estensione generalizzata del divieto di circolazione in caso di neve ai mezzi a due ruote comporta, tra l’altro, per l’operativita’ di servizi postali e di recapito, talora di natura universale” si legge in una nota che avverte della modifica. Poiche’ “sia all’estero sia in Italia numerose citta’, anche situate ad altitudini o latitudini maggiori, come ad esempio Bolzano, il divieto di circolazione e’ limitato ai soli autoveicoli” il Comune ha quindi deciso di circoscrivere lo stop ai soli veicoli a quattro ruote, salvo sempre l’uso di gomme termiche o catene. Via libera, dunque, a biciclette, i ciclomotori e i motocicli. Resta ferma, conclude la nota, che “i conducenti dei veicoli a due ruote sono tenuti, sotto la propria responsabilita’, ad adottare una condotta prudente e a rispettare tutti i divieti e gli obblighi di comportamento comunque previsti dal codice della strada”.