Anche Vicenza è imbiancata e scatta il Piano Neve del Comune

MeteoWeb

Questa mattina Vicenza si e’ risvegliata imbiancata. Durante la notte, infatti, i fiocchi di neve si sono accumulati creando un lieve strato in particolare nelle aree periferiche della citte nella prima collina. Dalle prime ore del mattino, a seguito dell’innalzamento della temperatura, le precipitazioni da nevose sono diventate piovose determinando quindi lo scioglimento dei depositi sulla rete viaria principale. Alle 5.30 e’ scattato il piano neve e otto mezzi di Aim Amcps sono transitati nelle strade cittadine per spargere il sale prima di tutto lungo la viabilita’ principale, per evitare cosi’ la formazione di strati di neve. La polizia locale, in servizio dalle 7 di questa mattina, ha constatato rallentamenti del traffico, in particolare in zona Riviera Berica e Postumia fino alle 9.30, che non e’ mai risultato completamente bloccato. Sono stati segnalati alcuni incidenti stradali di lieve entita’ classificabili come piccoli urti. I bollettini meteo segnalano che la temperatura minima nei prossimi giorni non andra’ al di sotto dei 2 gradi, pertanto non sara’ necessario procedere a salare i marciapiedi contro la formazione del ghiaccio.