Animali investiti, ora c’è l’obbligo di soccorso

MeteoWeb

Un nuovo decreto per i nostri piccoli amici sarà in vigore il 27 dicembre. Il regolamento ci obbligherà a soccorrere gli animali feriti nelle strade della nostra penisola. L’obbligo c’era già 2 anni, ma ieri è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il regolamento attuativo del ministero dei Trasporti che scende nei dettagli. Il soccorso vale per tutti e non solo per chi è alla guida. Il soccorritore potrà caricare il ferito in macchina e trasportarlo in ambulatorio come se avesse a bordo una persona ferita. Potrà inoltre azionare il clacson e violare la segnaletica, gli automobilisti dovranno dare la precedenza e le forze dell’ordine non potranno applicare le multe. Ricordiamo che il soccorso ad animali feriti è valido anche per gli animali selvatici. Via libera anche per le ambulanze veterinarie a usare sirene e lampeggianti. Una svolta questa che conferma l’Italia tra i primi posti in Europa e nel mondo occidentale nella polita sul rispetto degli animali.