Cisano Bergamasco: capannone crolla per il peso della neve, tragedia sfiorata

MeteoWeb

Il peso della neve e le successive forti precipitazioni delle ultime ore hanno provocato lo sfondamento di parte del tetto di un capannone del ‘Mollificio Sant’Ambrogio’, nella zona industriale di Cisano Bergamasco (Bergamo). E’ successo ieri nel tardo pomeriggio e gli operai che erano al lavoro sono usciti in tempo e hanno chiamato i vigili del fuoco.Nessuno e’ rimasto ferito. La struttura era stata inaugurata il 1ø maggio scorso. Il sindaco Andrea Previtali ha emesso un’ordinanza di inagibilità del capannone