Maltempo a Messina, sui Peloritani nevica dai 600mt: prima imbiancata a “Dinnammare”, le foto

    /
    MeteoWeb

    Continua a imperversare il maltempo su Messina e provincia. In città  si susseguono temporali grandinigeni anche se con intervalli asciutti ormai molto più ampi rispetto a stamattina, in vista del miglioramento atteso per le prossime ore. La temperatura è leggermente salita e si è assestata sui +11°C (massima giornaliera) in centro,  per via soprattutto del vento che spira più forte e rimescola l’aria ma che sul corpo umano, con l’effetto wind-chill, alimenta la sensazione di freddo. Il parziale pluviometrico giornaliero è di 54mm. Il nostro collaboratore Emanuele Canta è salito sui Peloritani a trovare la prima neve dell’anno. I primi accumuli nei prati e ai bordi della strada si possono ammirare già a 600 metri di quota, mentre in cima, a Dinnammare dove sorge il Santuario della Madonna di Dinnammare a circa 1.130 metri di altitudine, è tutto imbiancato e la temperatura è di +1°C con vento tempestoso, nebbia e continui rovesci nevosi. Le foto: