Nevica sulle autostrade del centro/nord, ma al momento senza particolari disagi: il punto della situazione

MeteoWeb

Ha ricominciato a nevicare, leggermente, sull’A1, tra Barberino del Mugello e Rioveggio ma la situazione del traffico, al momento, secondo quanto riferito dalla Polstrada e’ regolare. Anas a lavoro, con i mezzi spargisale, invece, sulla Firenze-Siena per evitare formazioni di ghiaccio. Nevica anche sulla E45, tra San Sepolcro e Pieve Santo Stefano, in provincia di Arezzo, ma per il momento il manto stradale e’ libero. Nessun problema in Mugello, in provincia di Firenze, dove ha smesso di nevicare da alcune ore. Dopo le difficolta’ registrate ieri e la notte scorsa in molte province della Toscana, oggi la neve ha interessato soprattutto l’aretino. Primi fiocchi bianchi, nel primo pomeriggio, anche nel capoluogo ma sono in particolare il Casentino e la Valtiberina ad essere interessate dalle precipitazioni. In Casentino il manto nevoso, oltre i quattrocento metri, ha raggiunto i venti centimetri in particolare sui valichi della Consuma e dei Mandrioli con difficolta’ per la circolazione nonostante l’intervento immediato di mezzi spalaneve e spargisale. In Valtiberina nevicate e vento hanno provocato anche dei black out elettrici. Neve anche nel cortonese ma senza disagi per il traffico. In tutte le strade e le autostrade della regione c’e’ comunque l’invito alla prudenza per il rischio di ghiaccio nelle ore notturne. Un invito che riguarda anche i pedoni nelle citta’: a Firenze, ad esempio, stamani qualche decina gli interventi del 118 per cadute causate dal ghiaccio.