Piogge torrenziali nel salernitano, fiumi in piena. Drammatico incidente stradale, 2 morti

MeteoWeb

Potrebbe essere stato il fondo stradale bagnato la causa dell’incidente stradale verificatosi nel Salernitano nella serata di ieri – di cui riferiscono organi di stampa – e nel quale sono morte due donne, una di 79 anni, di Vallo della Lucania e una di 67, di Castellabate, mentre altre quattro persone sono rimaste ferite e le loro condizioni sono stazionarie. L’incidente, che ha coinvolto tre auto, si e’ verificato sulla strada cilentana nel territorio di Omignano. Le forti piogge cadute la scorsa notte hanno tenuto impegnate le squadre dei vigili del fuoco, chiamate ad intervenire per verifiche ad alcuni fabbricati, a causa di infiltrazioni d’acqua e per alcuni intonaci pericolanti. L’allerta meteo tiene costantemente monitorate le zone a rischio frane dell’agro sarnese nocerino e della costiera amalfitana. Sotto osservazione anche i corsi d’acqua che attraversano la provincia come il Sarno ed i suoi affluenti e a sud del capoluogo il fiume Sele.